Notizie Napoli

ADL: “Insigne? Più volte mi ha chiesto di andar via”

0 commenti

NAPOLI – Non le manda mai a dire Aurelio De Laurentiis. Il Presidente del Napoli, nell’evento “Il calcio che vogliamo” organizzato dal Corriere dello Sport, è tornato a parlare – in alcune dichiarazioni raccolte da TMW – anche di Lorenzo Insigne. Il patron ha svelato un retroscena legato al passato, secondo il quale l’attaccante avrebbe chiesto la cessione più di una volta. Il chiarimento avvenuto nei giorni scorsi ha riavvicinato forse definitivamente le parti, con Insigne che dovrebbe giocare all’ombra del Vesuvio anche il prossimo anno.

LE PAROLE DI ADL – “Insigne mi risulta che sia un giocatore del Napoli. Inoltre è napoletano. Ha sempre dimostrato grande attaccamento alla maglia. Se poi questa grande responsabilità di essere anche napoletano gli ha giocato nel passato e gli potrebbe giocare nel futuro un’idiosincrasia con quei tifosi – che per me non sono veri tifosi – non posso certo obbligarlo a rimanere. Lui più volte, quattro anni fa o sei anni fa, mi ha chiesto di andare via perchè non si sentiva amato. Me l’ha anche chiesto prima dell’incontro chiarificatore con Mino Raiola”.